Rendi la tua vita leggera

‘Che cosa significa praticare? 

Inizia con il praticare ciò che hai conosciuto. 
Il mondo moderno è orientato verso il concetto di tempo e perciò chiediamo sempre: “Quanto tempo ci vuole per attuare questo processo?” Io posso insegnartelo sistematicamente, ma qual è la tua capacità di praticare? Se la conosco posso, allora, dirti di quanto tempo hai bisogno. 

Devi conoscere la tua capacità: sei davvero una persona completamente determinata? Determinata a volerti conoscere? O vuoi lasciar perdere questo obiettivo?

La mente umana è molto piccola, essa è come un regolo e una scala di piccole dimensioni e, con l’aiuto di quella sola piccola scala, non puoi misurare questo vasto universo, quella eternità e immensità.

Puoi servirti della mente fino ad un certo punto ma, oltre a quello, non trarrai altro beneficio dal suo utilizzo. 

Ci sono due cose da fare: prima devi imparare ad usare la mente nel modo migliore, poi, devi imparare ad andare oltre il regno della mente. Evitare di usare la mente non ti aiuterà; leggere e studiare sono buoni passatempi, ma la lettura non ti condurrà tanto lontano, stai solo accumulando delle informazioni. 

Ciò che è davvero importante è praticare, praticare, praticare! Attraverso la pratica, anche il peggior studente riceve e sperimenta qualcosa.’

Swami Rama

Per continuare la strada della tua evoluzione personale, puoi praticare la meditazione, lo yoga, la scrittura, la lettura, lo studio dei sogni, la psicoterapia, l’immersione nella vita di tutti i giorni e nei suoi travagli.

A questo link trovi alcune riflessioni in merito: http://laforzadellessenza.blogspot.com

Buona Lettura!

Like this article?

Condividi su facebook
Share on Facebook
Condividi su twitter
Share on Twitter
Condividi su linkedin
Share on Linkdin
Condividi su pinterest
Share on Pinterest

Leave a comment