Coaching individuale

Se vuoi conoscere strumenti, tecniche, punti di vista o se desideri un semplice confronto sulla situazione che stai vivendo, se hai obiettivi legati alla carriera, al lavoro, alla vita privata, a obiettivi di cambiamento legati alle abitudini che ora ti stanno creando disagio, questi percorsi fanno per te.

Alle volte la psicoterapia non serve, non è necessario scendere nel profondo se i nostri obiettivi sono specifici e accessibili semplicemente imparando il “come fare” (Photo by Gianandrea Villa on Unsplash).

Psicoterapia individuale

E’ adatta per chi sta iniziando un percorso di cambiamento personale, per chi ha l’energia per andare a fondo dentro di sè per realizzare un cambiamento globale, del carattere nel complesso, o più limitato a uno specifico obiettivo, personale o relazionale.

Con una frequenza media quindicinale, avrai la possibilità di confrontarti con un terapeuta rispetto ai temi che ti stanno a cuore.

I motivi per cui iniziare una terapia individuale sono diversi; i più comuni che ho incontrato sono i seguenti: attacchi di panico, depressioni, difficoltà di relazione con qualcuno, lutti e separazioni, insoddisfazione esistenziale, desiderio di fare un cambiamento nel proprio modo di stare con i figli, con il partner, con i propri genitori o sul lavoro rispetto ai colleghi o superiori (Photo by Karl Magnuson on Unsplash)